Login con

Politica e Sanità

19 Luglio 2017

Furto di farmaci, rubati dopanti, antireumatici e ricettari Ssn in ospedale toscano


Ancora un furto di farmaci in ospedale, questa volta nella farmacia dell'ospedale di Pontremoli (Massa Carrara), per un valore di 23 mila euro. I ladri, si apprende dalla stampa locale, hanno portato via anche ricettari, si sono introdotti durante la notte e hanno agito indisturbati, approfittando della mancanza del servizio di videosorveglianza. I farmaci rubati, secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, sarebbero stati scelti in modo mirato poiché sono stati portati via solo sostanze ad effetto dopante e farmaci ad alto costo e a esclusivo utilizzo ospedaliero come antireumatici, eritropoietina e immunoglobuline. Inoltre sono stati trafugati 38 ricettari da cento ricette in bianco con la matricola del Sistema sanitario nazionale.

Il sistema informatico interno collegato ai frigoriferi in cui vengono conservati i farmaci è scattato alle 4.30 ma nessuno si è accorto di nulla perché solo verso le 7.20 la farmacista reperibile, informata dal centralinista-usciere che era scattato un allarme nella notte, lo ha segnalato alla dirigente che aveva tentato invano di verificare da remoto il funzionamento dei frigoriferi. Non è un caso isolato: in provincia di Massa Carrara l'ultimo furto è stato messo a segno nel dicembre scorso al Monoblocco di Carrara con un ammanco di medicinali per un valore di 83mila euro tra qui terapie oncologiche, reumatologiche e fiale dell'ormone della crescita in genere usato per il doping sportivo. Gli inquirenti ipotizzano che a Pontremoli i ladri siano stati facilitati dalla mancanza di telecamere agli accessi della struttura e di sistemi di allarme e segnalano che il furto dei ricettari che potrebbe servire per procurarsi fraudolentemente farmaci, ma con l'elenco delle matricole e il sistema informatico nazionale dovrebbe bloccare ogni tentativo di truffa. (SZ)

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

NAMEDSPORT> entra in campo in Serie A

NAMEDSPORT> entra in campo in Serie A

A cura di NAMEDGROUP

La vareniclina è risultata più efficace della terapia sostitutiva combinata alla nicotina per smettere di fumare e se un primo tentativo non va a buon fine aumentare la dose favorisce la cessazione...

A cura di Cristoforo Zervos

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top