Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Silodosina in attesa di autorizzazione


E’ stata presentata all’EMEA la richiesta di autorizzazione al commercio di una nuova specialità farmaceutica a base di silodosina, indicata per il trattamento dei sintomi dell''iperplasia prostatica benigna. Lo annuncia in una nota l''italiana Recordati, precisando che la domanda di è stata presentata attraverso procedura centralizzata, con la MHRA del Regno Unito come rapporteur e l''AIFA come co-rapporteur. "Si prevede di ottenere l''approvazione nel primo semestre 2010 - precisa l''azienda - e di iniziare la commercializzazione entro il 2010 o l''inizio del 2011". Il farmaco è un potente antagonista dei recettori adrenergici di tipo Alfa1, in particolare ha un''affinità molto elevata per i recettori Alfa1A. Il blocco dei recettori Alfa1A provoca un rapido aumento del flusso urinario e un miglioramento dei sintomi dovuti all''iperplasia. In due studi clinici di fase III, controllati in doppio cieco contro placebo e in un lavoro in doppio cieco contro placebo e contro un farmaco attivo, più di 800 pazienti sono stati trattati con 8 mg di silodosina in dose unica giornaliera. In questi trial, i pazienti che in terapia hanno sperimentato un miglioramento significativo dei sintomi irritativi e ostruttivi. Il farmaco gode di una protezione brevettuale sino al 2018 in Europa e di un''esclusività nell''utilizzo dei dati clinici fino al 2020 ed è stata ottenuta in licenza da Recordati per l''intera Europa (45 Paesi) oltre a 18 Paesi in Medio Oriente e Africa.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Para-probiotici e prebiotici:  perché sono utili non solo per l’intestino?

Para-probiotici e prebiotici: perché sono utili non solo per l’intestino?

A cura di Alfasigma

Nuovi dati presentati al Congresso europeo sull'obesità rivelano i benefici a lungo termine della semaglutide sul peso, sulle misure antropometriche e sugli esiti cardiovascolari in individui in...

A cura di Paolo Levantino - Farmacista clinico

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top