Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Spot in tv, arma a doppio taglio


Pubblicizzare i medicinali in tv, sarebbe un grave errore per l''industria del farmaco, lo sostiene William Burns, a capo della divisione Farmaceutica di Roche, che dichiara: "Quando l''industria dice di spendere tutto il denaro in ricerca e sviluppo e finisce in realtà per investire in pubblicità televisiva per preservare i suoi margini, perde la propria credibilità". La pubblicità del farmaco etico è consentita solo negli Stati Uniti e in Nuova Zelanda, un scelta accolta con favore dall’industria del farmaco ma che ha sollevato innumerevoli attacchi da parte dei consumatori, soprattutto dopo lo scandalo del 2004 che portò al ritiro del mercato dell''antidolorifico Vioxx di Merck & Co, ampiamente pubblicizzato sul piccolo schermo. L’Europa, dal canto suo, appare troppo rigida su questo fronte. "Abbiamo due estremi nel pianeta - afferma Burns - Se negli States le industrie del farmaco parlano ai consumatori in modo diretto attraverso la pubblicità, e lo fanno senz''altro troppo, nel Vecchio Continente non c''è accesso alle informazioni delle aziende produttrici". La Commissione Europea sta elaborando una normativa che consentirebbe un certo grado di informazione sui medicinali da parte dei produttori, pur mantenendo il divieto sulla pubblicità dei farmaci da prescrizione.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Potenziare le Farmacie di Prossimità - SempliFarma

Potenziare le Farmacie di Prossimità - SempliFarma

A cura di Remedio

La Regione Emilia-Romagna ha approvato la delibera che definisce i requisiti generali, procedurali, organizzativi, strutturali, igienico sanitari e tecnologici e suo di locali distaccati per...

A cura di Simona Zazzetta

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top