Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Favorire accesso immigrati a SSN


Favorire l''accesso degli immigrati ai servizi socio-sanitari, rimuovendo gli ostacoli innanzitutto di comunicazione, e potenziare l''interazione con gli operatori, tenendo in conto delle differenze culturali di provenienza delle diverse persone. E'' l''obiettivo del progetto presentato dal sottosegretario alla Salute Eugenia Roccella, dal direttore generale dell''Istituto nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti e il contrasto delle malattie della povertà (Inmp) Aldo Morrone, e dal direttore generale della direzione immigrazione del ministero del Lavoro, salute e politiche sociali Maurizio Giuseppe Silveri, in una conferenza all''Inmp a Roma. Il progetto “per la promozione dell''accesso della popolazione immigrata ai servizi sociosanitari e lo sviluppo delle attività di informazione e orientamento socio-sanitario nelle Asl italiane”, prevede appunto più informazione e orientamento socio-sanitario nelle Asl della Penisola, in particolare quelle a maggior presenza di stranieri, attraverso la formazione e l''inserimento di mediatori linguistico-culturali. Si punta dunque a creare servizi informativi socio-sanitari transculturali nelle strutture, con l''inserimento dei mediatori formati ad hoc. Il progetto durerà 18 mesi.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Contrastare la perdita di compattezza ed elasticità

Contrastare la perdita di compattezza ed elasticità

A cura di Bios Line

Curasept lancia un nuovo sito facile da navigare e da esplorare per rendere la consultazione immediata, per tutti, sia dai professionisti sia dagli...

 
chiudi

©2023 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top