Login con

Politica e Sanità

01 Agosto 2019

Infermiere di famiglia, sarà responsabile delle cure domiciliari. Avviato esame del Ddl


È in arrivo una nuova figura all'interno del sistema sanitario nazionale, l'infermiere di famiglia: sarà il responsabile delle cure domiciliari

È in arrivo una nuova figura all'interno del sistema sanitario nazionale, l'infermiere di famiglia: sarà il responsabile delle cure domiciliari e si andrà ad affiancare al medico, al pediatra e allo specialista. Lo prevede un Disegno di legge che da oggi è all'esame in Commissione Igiene e Sanità del Senato. Ad annunciarlo è Gaspare Marinello, senatore del Movimento 5 Stelle autore del ddl.
Il provvedimento, ha spiegato, «modifica la legge 502/92, e introduce l'infermiere di famiglia che si andrà ad affiancare al medico, al pediatra e allo specialista ambulatoriale nell'erogazione dell'assistenza sanitaria. Questa legge - spiega il senatore - garantirà una riduzione della spesa sanitaria nel medio-lungo termine perché molti pazienti saranno gestiti a domicilio dal medico curante e dall'infermiere di famiglia senza la necessità di rivolgersi all'ospedale. In questo modo, i posti letto si potranno utilizzare soltanto per quei pazienti che non possono essere curati a domicilio. Un testo snello, di quattro articoli, per cambiare in meglio l'organizzazione del nostro Ssn».
L'esame del ddl è stato avviato in sede redigente in Commissione Igiene e Sanità, con la relazione introduttiva, come ha precisato lo stesso presidente della Commissione Pierpaolo Sileri in una nota: «A settembre - ha aggiunto Sileri - faremo un ciclo di audizioni, ascoltando le associazioni di categoria e chiunque lo richiederà, pronti a emendare e migliorare il testo, qualora fosse necessario. Si tratta di un provvedimento molto importante per potenziare le cure domiciliari e alleggerire gli ospedali e mi auguro dunque un'ampia convergenza».

CITATI: ALBERTO OLIVETI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Love Edition: la nuova limited di Curaprox omaggia l’Amore

Love Edition: la nuova limited di Curaprox omaggia l’Amore

A cura di Curaprox

Corman S.p.A., tra i principali player nel mercato dell'extrafarmaco in Italia e del personal care nel mondo, arricchisce la sua offerta per il Point of Care con il progetto ClickSalute e la Cabina...

A cura di Comunicato stampa

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top