Login con

Politica e Sanità

02 Settembre 2019

Brexit, con “no deal” a rischio copertura vaccinale. L’allarme britannico


Brexit, allarme Uk: uscita senza accordo potrebbe mettere a rischio la fornitura di vaccino antinfluenzale

L'abbandono dell'Unione europea senza accordo regolatore potrebbe comportare problemi nell'approvvigionamenti di vaccino antinfluenzale, con conseguente impatto sul sistema sanitario nazionale (Nhs). Secondo quanto riportato dalla Bbc, un'uscita "no-deal" potrebbe mettere a rischio il sistema di approvvigionamento dei vaccini antinfluenzali proprio in corrispondenza della stagione invernale e in concomitanza con la comparsa di un ceppo influenzale particolarmente aggressivo, già attestato in Australia. Secondo le stime di Sanofi Uk, dopo il 31 ottobre si renderanno necessarie circa un milione di dosi, che dovranno essere importate. Oltre ai possibili problemi di natura commerciale, il ritardo sarà da imputare anche alla difficoltà nell'individuare quali ceppi virali dovranno essere inseriti in questa fornitura annuale. L'ad Sanofi Uk, Hugo Fry, ha spiegato che, alla luce dell'impossibilità nel formulare una previsione sicura, l'azienda si sta preparando «allo scenario peggiore».
Una preoccupazione condivisa dal presidente del Royal College of Physicians, Andrew Goddard, per il quale una "no deal" metterebbe a serio rischio la copertura vaccinale, che non solo si attesterebbe su livelli ben più bassi degli scorsi anni, ma porterebbe a un impatto fortemente negativo sul sistema sanitario.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Da 50 anni a fianco di ogni donna

Da 50 anni a fianco di ogni donna

A cura di Viatris

Nella settimana numero 18 il mercato del canale farmacia è in graduale risalita con un recupero di oltre 2 punti. In crescita anche gli ingressi: +4,4%: Monitoraggio di New Line Ricerche di Mercato...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top