Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Progetti di farmacovigilanza veneti


In Veneto potranno essere investiti un milione e 838 mila euro per finanziare e realizzare 10 progetti di farmacovigilanza, proposti dal Coordinamento regionale sul farmaco e dalle Asl e inseriti in una specifica convenzione tra l''Agenzia italiana del farmaco (AIFA) e la Regione Veneto. In questo senso la Giunta regionale, su proposta dell''assessore alla Sanità, Sandro Sandri, ha dato il via libera a una propria delibera, con la quale si approva lo schema di convenzione con l''AIFA e si determinano 10 importanti progetti che ne faranno parte e verranno realizzati grazie al finanziamento assegnato. "Nella nostra Regione - sottolinea Sandri - sentiamo come rilevante la necessità di attuare degli interventi che possano portare a un miglioramento dell''attività prescrittiva, sia per quanto riguarda l''appropriatezza che i costi, attraverso una specifica attività d''informazione che coinvolga sia i medici che i pazienti. A queste caratteristiche - aggiunge Sandri - rispondono tutti e 10 i progetti di ricerca veneti selezionati, ognuno dei quali ha come fine ultimo il miglioramento del servizio offerto ai cittadini attraverso la valutazione di nuovi medicinali immessi nel circuito, un minor uso di medicinali abbinato ad una loro maggior efficacia". I 10 progetti sono stati proposti e saranno realizzati da strutture delle Aziende ospedaliere e Asl di Verona e Padova.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Il compagno ideale per l’apparecchio ortodontico

Il compagno ideale per l’apparecchio ortodontico

A cura di Curaprox

Nella legge Bilancio 2024 è prevista la norma che consente di riallineare le rimanenze iniziali del magazzino, tramite il pagamento di una imposta sostitutiva...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top