Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Sacconi: sulle malattie rare il paese è diviso


"L''Italia è spaccata in due anche per quanto riguarda le malattie rare: una parte non lascia sole le famiglie, nell''altra invece questo non accade". Lo ha evidenziato il ministro del Welfare Maurizio Sacconi, intervenendo a Roma alla presentazione di un nuovo blog dedicato alle patologie rare. "Alcune Regioni - ha sottolineato Sacconi - eseguono un primo screening su circa 50 malattie rare direttamente alla nascita. In altre Regioni questo non accade. E succede che le Regioni che spendono di meno spesso danno di più, perch� hanno fatto delle scelte equilibrate per quanto riguarda la concentrazione degli ospedali. Il mio parere è che nel nostro Paese ci sia un eccesso di ospedali generalisti: la giusta concentrazione delle strutture sanitarie può dare una risposta ai malati cronici, ma allo stesso tempo liberare risorse da dedicare alla diagnosi precoce, alla tutela della non autosufficienza, all''assistenza sul territorio e alle cure domiciliari". Per venire incontro alle esigenze dei malati rari, "occorre ampliare l''elenco delle patologie rare per cui sono previste esenzioni e provvidenze economiche - ha aggiunto il sottosegretario alla Salute Francesca Martini - e dare impulso alla rete di assistenza che ancora presenta lacune nelle diverse aree del Paese. L''obiettivo è ottenere un percorso multidisciplinare, con tanti professionisti che collaborino per assicurare il diritto alla salute tutelato dall''art. 32 della Costituzione".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Un aiuto per l’equilibrio della flora batterica intestinale.

Un aiuto per l’equilibrio della flora batterica intestinale.

A cura di Lafarmacia.

Il decreto attuativo della legge sull’oblio oncologico e all’attenzione congiunta dei ministri di Lavoro e Salute: prevede che il medico rilasci un certificato dove specifica che i requisiti per...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top