Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Pubblicità farmaceutiche USA in calo


La spesa in pubblicità delle aziende farmaceutiche americane risulta in calo del 18,4% nel 2008, con fondi pari a 4,3 miliardi di dollari. Nel 2007 la cifra raggiunse invece i 5,3 miliardi. A evidenziarlo  un''indagine della Nielsen sulle risorse riservate alla promozione nel settore industriale, che in generale appare in diminuzione del 2,6%, avendo raggiunto la cifra di 136 miliardi di dollari. La società produttrice di medicinali che ha speso di più lo scorso anno a fini pubblicitari è stata Johnson & Johnson, che appare nella lista delle 10 aziende più “attaccate” alla promozione. La multinazionale ha riservato a questo comparto 1,2 miliardi di dollari, comunque in calo del 5,4% rispetto al 2007. In generale, infatti, anche fra le dieci aziende che nel 2008 hanno fatto più pubblicità, le risorse si sono ridotte del 15% rispetto all''anno precedente. ''''Dato lo stato dell''economia americana � sottolinea Annie Touliatos della Nielsen - un declino nella spesa in pubblicità era prevedibile. Ma si tratta di un calo meno grave di quello che ci si poteva aspettare. La campagna elettorale per le presidenziali e le Olimpiadi di Pechino sono stati gli eventi che hanno avuto un enorme impatto per le aziende, soprattutto in tv".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Il solito biscotto? No grazie - Natruly

Il solito biscotto? No grazie - Natruly

A cura di Natruly

Federated Innovation @MIND, modello collaborativo pubblico-privato, ha nominato Fabrizio Grillo, direttore dell’ufficio Public Affairs & International...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top