Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Ipoglicemizzante per prevenire il diabete


Lo studio Act Now, presentato a Nizza al III Congresso internazionale “Prediabete e sindrome metabolica”, ha dimostrato che, intervenendo in anticipo con pioglitazone è possibile ridurre il numero dei pazienti con ridotta tolleranza al glucosio (IGT). Lo studio è stato avviato nel 2004 e concluso nel 2008 da Ralph A. DeFronzo, professore di medicina e direttore della Divisione diabete all''University of Texas Health Science Center. Il trial, randomizzato in doppio cieco contro placebo, ha coinvolto 602 pazienti con IGT e un gruppo di controllo di 102 persone omogenee. I pazienti con IGT presentavano inizialmente una sensibilità all''insulina del 48% inferiore rispetto al gruppo di controllo, mentre l''indice insulino-secrezione/insulino-resistenza (misura della funzione beta-cellulare pancreatica) era più basso del 78%. I pazienti con IGT hanno assunto pioglitazone alla dose di 45 mg al giorno o placebo in modo randomizzato, quindi si è proceduto a un monitoraggio della glicemia ogni tre mesi e a un test annuale orale di tolleranza al glucosio. La sensibilità all''insulina e l''indice insulino-secrezione/insulino-resistenza  migliorato significativamente nei pazienti trattati, ma il dato più importante è che solo 10 pazienti del gruppo trattato, contro 45 del gruppo placebo, hanno sviluppato il diabete. "Pioglitazone ha diminuito dell''81% il tasso di conversione dell''Igt in diabete di tipo 2 - spiega DeFronzo - L''importante riduzione del rischio diabete aumenta il valore di questo farmaco in termini di prevenzione e stabilizzazione della funzione beta-cellulare".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Detersione naso e occhi per bambini e adulti

Detersione naso e occhi per bambini e adulti


L’anemia da carenza di ferro è una patologia per cui il ruolo del farmacista risulta fondamentale. Dalla FIP un manuale dedicato per prendersi cura dei pazienti

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top