Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

In fase III erlotinib per ca polmonare


Roche annuncia una collaborazione con il Gruppo spagnolo cancro al polmone (Spanish Lung Cancer Group - SLCG), per il primo studio di fase clinica III sul trattamento precoce del carcinoma polmonare con erlotinib (Tarceva), già approvato in seconda linea contro la neoplasia. Il trial EURTAC valuterà se la terapia di prima linea con Tarceva offre benefici superiori alla chemioterapia tradizionale nei pazienti con mutazioni genetiche al recettore del fattore di crescita epidermico (EGFR). Queste alterazioni sono strettamente associate alla crescita e allo sviluppo della neoplasia. Precedenti trial hanno suggerito che i pazienti con tumore polmonare e mutazioni EGFR sono altamente sensibili al trattamento con Tarceva. Da qui lo studio EURTAC che, se avrà successo, auspicano gli esperti, potrebbe tradursi per il malato in vantaggi significativi in termini di sopravvivenza.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Per pelli allergiche e irritabili

Per pelli allergiche e irritabili

A cura di Viatris

La neofobia alimentare, cioè il rifiuto di cibi nuovi e non conosciuti, non afferisce alla sfera ampia dei disturbi alimentari ma gli studiosi la definiscono...

A cura di Francesca De vecchi - Tecnologa alimentare

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top