Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Via i dubbi sui vaccini


Gli esperti intervenuti all''incontro “Vaccini: miti e leggende”, organizzato a Roma da Farmindustria hanno chiarito alcuni dubbi su questi farmaci. "Grazie alle vaccinazioni - ha ricordato Daniel Jacques Cristelli, presidente del gruppo Vaccini di Farmindustria - si è ridotto drasticamente il tasso di mortalità per malattie infettive gravi e diffuse come la poliomielite, il tetano, la difterite, l''epatite B, sia nei Paesi in via di sviluppo che in quelli occidentali. Nel caso del vaiolo si è ottenuta la totale scomparsa dell''infezione a livello mondiale. Tuttavia, spesso i vaccini vengono accusati di provocare reazioni, a volte gravi, anche in assenza di evidenze scientifiche che ne dimostrino la relazione di causa-effetto, solo perchè si verificano in concomitanza di una vaccinazione. Per chiarire questo e altri miti vogliamo rispondere ad alcuni interrogativi più comuni". Hanno dato così risposta a domande molto comuni che spesso i genitori sollevano. Secondo gli esperti, ai genitori preoccupati per la grande quantità di vaccinazioni necessarie per i loro figli, occorre dire che il sistema immunitario dei neonati affronta una serie di sfide: sin dal primo minuto di vita, migliaia di batteri iniziano a vivere sulla loro pelle, in gola o nel naso. I vaccini che vengono somministrati nei primi due anni di vita non sono quindi che una goccia nell''oceano di ciò che ogni giorno i piccoli incontrano e combattono con successo.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Combattere la carenza di Vitamina D - Juice Plus+

Combattere la carenza di Vitamina D - Juice Plus+

A cura di Juice Plus+

Si va sempre più consolidando l’idea che la proximity care sia una condizione irrinunciabile per garantire la tutela della salute. Un nuovo modo di concepire la...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top