Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Gli innovativi contro i tumori epatici


Gli oncologi riuniti per la 13esima riunione presso Fondazione IRCCS Istituto nazionale tumori di Milano, ripongono molta fiducia nei farmaci biologici contro i tumori gastrointestinali. Nel corso dei lavori sono stati presentati gli avanzamenti degli studi clinici riguardanti i tumori allo stomaco, al fegato, alle vie biliari, al pancreas e al colon-retto. "Gran parte degli studi discussi - ha dichiarato il professor Emilio Bajetta - sono spontanei, derivano cioè, dall''iniziativa del clinico. Questo significa che la ricerca nasce e si sviluppa nell''attività clinica quotidiana e nel contatto diretto con i pazienti e non risponde a puri fini economici, ma vuole dare risposte scientifiche concrete ed eticamente corrette”. Tra gli altri, sono stati presentati i risultati nell''utilizzo del cetuximab, in associazione con terapie tradizionali, che ha consentito di rendere operabili tumori al fegato caratterizzati da vaste metastasi, in precedenza non trattabili chirurgicamente. "Lo sviluppo della diagnostica molecolare - ha concluso Bajetta - da un lato ci ha fatto capire che esistono diverse categorie di tumori che riguardano un determinato organo e che quindi vanno curati in modo differenziato, nello stesso tempo, però, come nel caso del cetuximab, i farmaci innovativi possono essere utilizzati, per così dire, trasversalmente su diversi tipi di tumore".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Il siero viso levigante depigmentante dalla texture morbida e setosa

Il siero viso levigante depigmentante dalla texture morbida e setosa


L'Associazione dei produttori di principi attivi e intermedi per l’industria farmaceutica, Aschimfarma  che fa parte di Federchimica, ha eletto alla Presidenza Pierfrancesco Morosini

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top