Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

In oncologia garantire cure a tutti


La crisi economica non deve fermare la ricerca di una cura per i tumori. “Dopo anni di robusti investimenti nella lotta al cancro, negli ultimi tempi i finanziamenti per la ricerca negli Usa sono stati congelati. Risultato, un calo reale di 500 milioni di dollari nel budget dei National Institutes of Health dal 2004 al 2008. Per questo la spinta del presidente Barack Obama verso gli studi di una cura per il cancro e la sua recente decisione di aumentare lo stanziamento destinato alla ricerca è una notizia fondamentale. Ma questo atteggiamento deve continuare nel tempo''''. Lo ha detto Richard Schlisky, presidente dell''American Society of Clinical Oncology, inaugurando il meeting Asco 2009 a Orlando di fronte a migliaia di oncologi di tutto il mondo. Il plauso al presidente Obama parte dalla constatazione che “in passato gli investimenti in ricerca hanno portato a decisi progressi: oggi - ha detto il presidente dell''Asco - oltre 11 milioni di americani sopravvivono al cancro, contro i solo 3 milioni degli anni ''70. E l''incidenza dei tumori è calata del 18% negli uomini e del 10% nelle donne rispetto ai primi anni ''90”. La priorità per l''Asco è ora quella di battersi per aumentare l''accesso alle cure, ''''specie fra le minoranze”. “Esiste un profondo divario nella nostra nazione tra chi riesce a curarsi e chi non lo fa'''', ha detto Schlisky. Ma tutti devono avere accesso a terapie di qualità. ''''Ed è necessaria una profonda riforma del sistema sanitario perch� questo accada”. L''Asco “lavora con l''amministrazione Obama a questo scopo: aumentare l''assistenza ed eliminare le disparità in tema di cure”. Anche incoraggiando medici appartenenti a minoranze etniche a lavorare in oncologia.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Combattere e prevenire i primi malanni di stagione dei più piccoli

Combattere e prevenire i primi malanni di stagione dei più piccoli


Uno studio ha analizzato gli effetti acuti e nel lungo periodo del consumo di biscotti dolcificati con neotamo, stevia rebaudioside M, o saccarosio sulle risposte di appetito ed endocrine in adulti...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top