Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Stressare le cellule infette da HIV


Uno studio condotto dai ricercatori dell''Istituto superiore di sanità (ISS), pubblicato su Retrovirology, a firma di Enrico Garaci, presidente dell''Istituto, e di Andrea Savarino, ricercatore del Dipartimento di Malattie infettive, parassitarie e immunomediate dell''ISS, in collaborazione con Antonello Mai e Anna Teresa Palamara, dell''Università di Roma La Sapienza, ha testato una nuova strategia di intervento sull’infezione da HIV. Con uno stress ossidativo selettivo si colpiscono le cellule infette: "Questa ricerca - spiega in una nota Garaci - fornisce per la prima volta un''idea sul tipo di farmaci da utilizzare per indurre la morte selettiva delle cellule infettate con virus dormiente. L''eliminazione di queste cellule, che sono le principali responsabili del mantenimento dell''infezione durante le terapie antiretrovirali, potrebbe portare le persone con HIV/AIDS a liberarsi definitivamente dal virus oltre che dalla continua assunzione di farmaci antiretrovirali". Lo studio sembrerebbe aver portato alla luce il punto debole dell''HIV. "Abbiamo utilizzato - spiega Savarino - una classe di farmaci, gli inibitori delle istone deacetilasi, per ottenere una coltura di cellule infettate atte a far replicare attivamente il virus. Poi abbiamo ripetuto gli esperimenti aggiungendo un induttore di stress ossidativo, diminuendo così i livelli di glutatione, un forte antiossidante, per constatare che la combinazione di questi farmaci induceva efficacemente la morte delle cellule latentemente infettate lasciando intatte le cellule sane. Entrambi i farmaci utilizzati - precisa Savarino - hanno nel frattempo passato sperimentazioni cliniche di fase I, confermando la sicurezza della loro somministrazione".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Ritrovare il benessere è una questione di sali minerali

Ritrovare il benessere è una questione di sali minerali

A cura di Viatris

Un recente approfondimento della Fondazione dei Consulenti del lavoro ha messo in luce le opportunità di policy aziendale offerte dalle nuove normative welfare aziendale, fringe benefit, premi di...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top