Login con

Farmaci e dintorni

29 Giugno 2017

Tubercolosi, disponibile in Italia farmaco per le forme multi-resistenti


È disponibile in Italia delamanid: il farmaco per la lotta contro la tubercolosi e in particolare per le forme polmonari multi-resistenti (Mdr-Tb). Lo rende noto l'azienda Otsuka Pharmaceuticals sottolineando come la molecola abbia dimostrato di ridurre i tassi dimortalità e di aumentare del 53% il numero di pazienti in grado di ottenere la conversione della coltura dell'espettorato (Scc).

La tubercolosi, continua la nota, ha ormai assunto le forme di una vera e propria emergenza sanitaria e la resistenza ai farmaci rende il trattamento più lungo e complicato e diminuisce i tassi di successo della terapia,che si stima non superino il 50% dei casi. Delamanid ha un potente effetto antibatterico contro ilMycobacterium tuberculosised è la prima combinazione approvata nella classe dei nitro-dihydro-imidazooxazoles. L'Organizzazione Mondiale della Sanità l'ha inserito nella "Model List of Essential Medicines" ed è indicato per il trattamento in combinazione della tubercolosi polmonare multi-resistente nei pazienti adulti quando non è altrimenti possibile istituire un regime terapeutico efficace per ragioni di resistenza o di tollerabilità. «La tubercolosi multi-resistente resta un'importante minaccia alla sanità pubblica globale e curare questa malattia, in particolare quando il batterio è resistente a molti farmaci, può rivelarsi difficile. Negli ultimi anni» dichiara Enrico Girardi, direttore di Epidemiologia Clinica dell'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani, Roma «è ripresa la ricerca sui farmaci contro la tubercolosie oggi salutiamo la disponibilità di un nuovo farmaco per la tubercolosi resistente come una buona notizia per le persone affette da questa malattia e per i medici impegnati a contrastarla». «Siamo orgogliosi di poter mettere a disposizione dei pazienti italiani che hanno sviluppato una forma di tubercolosi polmonare resistente ai farmaci una terapia innovativa come delamanid. Si tratta, infatti, di uno dei due soli medicinali sviluppati per il trattamento della tubercolosi negli ultimi quarant'anni»,commenta Diederik Huisman, Managing Director di Otsuka Italia. Il farmaco è attualmente approvato nell'Unione Europea, in Giappone, Corea del Sud e Hong Kong. Otsuka ha dato vita a un programma di accesso responsabile a delamanid, che prevede la distribuzione gestita del farmaco agli ospedali e la diffusione di informazioni per minimizzare il rischio di emergenze come lo sviluppo di forme diM. tubercolosisresistenti a delamanid.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Freschezza immediata ed idratazione profonda

Freschezza immediata ed idratazione profonda

A cura di Viatris

Da luglio 2023 a oggi nelle farmacie della Liguria sono state eseguite circa 10.700 mila prestazioni di telecardiologia e da dicembre sono...

A cura di Simona Zazzetta

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top