Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Mab per l’artrite reumatoide supera il gold standard


Entro il 2009 è prevista l’introduzione sul mercato di un nuovo farmaco per il trattamento dell''artrite reumatoide: tocilizumab, un anticorpo monoclonale mirato al recettore dell''interleuchina-6 (IL-6). Il farmaco di Roche induce remissione clinica nel 56% dei pazienti trattati per oltre due anni. Con effetti collaterali sovrapponibili a quelli dei farmaci già sul mercato, assicurano gli esperti. I dati dello studio di fase III sono stati presentati al congresso annuale della Lega europea contro i reumatismi (Eular). “Tocilizumab - spiega Gianfranco Ferraccioli, ordinario di reumatologia all''università Cattolica di Roma - è il primo farmaco biologico che, in uno studio di confronto testa a testa, si è dimostrato superiore al metotrexate". Dopo 6 mesi di trattamento risulta in remissione il 33% dei pazienti che ricevono tocilizumab più metotrexate, contro il 4% di chi assume metotrexate da solo. E dopo un anno la percentuale aumenta al 47% (contro l''8%). Il farmaco ha già ricevuto il via libera dell''EMEA e, nei prossimi mesi, l’azienda attende l’approvazione dall’FDA.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Rapporto di Sostenibilità di TePe per il 2022

Rapporto di Sostenibilità di TePe per il 2022

A cura di TePe

L’aumento dei casi di morbillo e i recenti decessi in due paesi UE/SEE preoccupano gli esperti dell’ECDC, in particolare le fasce deboli come i bambini sotto...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top