Login con

Farmaci e dintorni

16 Novembre 2011

Paracetamolo e ibuprofene raccomandati dal Working group pediatrico


Il Working group pediatrico (Wgp) dell’Agenzia, ha elaborato alcune raccomandazioni in seguito all’aumento delle segnalazioni di reazioni avverse emerse dall’attività di monitoraggio dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa). È stato infatti rilevato un progressivo incremento di reazioni ad antinfiammatori non steroidei (Fans) in età pediatrica, in particolare per il ketoprofene e l’ibuprofene, con un picco nel 2009 presumibilmente correlato al periodo pandemico dell’influenza. Gli eventi segnalati sono quelli noti per la classe dei Fans, in particolare della cute, seguiti da reazioni dell’apparato gastrointestinale tra le quali spiccano per frequenza le emorragiche. Le raccomandazioni del Wgp indicano il paracetamolo e l’ibuprofene come unici antipiretici raccomandati in età pediatrica, anche se il loro uso combinato o alternato non è raccomandato sulla base delle scarse evidenze disponibili riguardo la sicurezza e l''efficacia, rispetto alla terapia con un singolo farmaco. In particolare, l’ibuprofene non è raccomandato in bambini con varicella o in stato di disidratazione. Il Wgp raccomanda anche di prestare attenzione a possibili fattori concomitanti che possano incrementare il rischio di tossicità  e cautela in casi di grave insufficienza epatica o renale o in soggetti con malnutrizione grave. Infine, ricorda che «non vi è alcuno studio pubblicato in letteratura che abbia dimostrato l’efficacia dei Fans nell’abbreviare la durata della sintomatologia in corso di infezioni delle vie respiratorie. Pertanto il loro impiego, con un presunto obiettivo curativo antinfiammatorio, in corso di queste specifiche ed autolimitanti condizioni, è fortemente sconsigliato».

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

My Happy

My Happy

A cura di ESTEE LAUDER

L’anemia da carenza di ferro è una patologia per cui il ruolo del farmacista risulta fondamentale. Dalla FIP un manuale dedicato per prendersi cura dei pazienti

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top