Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Ormone sintetico contro l’obesità


Uno studio, pubblicato su Nature Chemical Biology, ha testato su modello animale un farmaco che ha ridotto di un quarto il peso corporeo e del 42% il grasso, dopo una settimana. A distanza di un mese, invece, il peso degli animali si è ridotto del 28% e la massa grassa del 63%. Risultati promettenti, ma sono necessarie ulteriori ricerche prima che la pillola sia testata sull''uomo e gli stessi ricercatori del team di Richard DiMarchi dell''Indiana University (Usa), invitano alla cautela e precisano che potrebbero occorrere dieci anni prima che il farmaco arrivi nelle farmacie. Tuttavia, si tratta di un nuovo approccio all’obesità e al diabete: il farmaco è un ormone artificiale che regola il metabolismo del glucosio. "Oggi i trattamenti farmacologici dell''obesità a base di un singolo agente hanno un''efficacia limitata � spiega DiMarchi - o presentano rischi di seri effetti collaterali. Noi presentiamo risultati che provano il principio secondo cui singole molecole possono essere disegnate con la capacità di attivare simultaneamente più di un meccanismo, per normalizzare il peso in tutta sicurezza".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

L’autunno dei capelli

L’autunno dei capelli

A cura di Viatris

Si va sempre più consolidando l’idea che la proximity care sia una condizione irrinunciabile per garantire la tutela della salute. Un nuovo modo di concepire la...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top