Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Si semplifica la vita con il Crohn


Abbott ha annunciato che il consiglio di amministrazione dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) ha approvato l’utilizzo di adalimumab nel trattamento del morbo di Crohn. Il via libera nel mercato italiano è stato preceduto dal parere positivo dell’EMEA (Agenzia Europea per i medicinali). Non esistono terapie n� interventi chirurgici per la cura definitiva del morbo di Crohn, ma soltanto poche alternative terapeutiche che consentono di rallentare il decorso della patologia. “Per i circa 35mila soggetti affetti da Crohn in Italia, nello specifico per quelli che non rispondono positivamente alle terapie tradizionali, questa nuova opzione terapeutica offre la possibilità di riottenere il controllo della propria patologia” evidenzia Francesco Pallone, presidente della Società Italiana di Gastroenterologia (SIGE). “L''approvazione di Adalimumab in Italia - afferma Cosimo Prantera, direttore dell’Unità operativa complessa di Gastroenterologia dell’Ospedale San Camillo di Roma - consente di offrire ai pazienti un’importante alternativa terapeutica che può essere autosomministrata”.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Il siero per l’igiene intima in età fertile

Il siero per l’igiene intima in età fertile

A cura di Viatris

La pagina del sito AIFA sui segnali di sicurezza è stata aggiornata con nuovi contenuti e con informazioni specifiche per agevolare i titolari di autorizzazione all’immissione in commercio (AIC)...

A cura di Simona Zazzetta

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top