Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Obama difende la riforma


"Il tempo dei giochi è finito. Ora è il momento dell''azione". Così il presidente americano Barack Obama ha parlato davanti a senatori e deputati, in un discorso diffuso in diretta televisiva, per difendere il suo progetto di riforma sanitaria che, ha sottolineato, costerà 900 miliardi di dollari in dieci anni "meno di quanto abbiamo speso nelle guerre in Iraq e Afghanistan". "Non sono il primo presidente ad affrontare questa questione, ma sono determinato ad essere l''ultimo", ha affermato con decisione Obama, ricordando che il tema è sul tavolo dai tempi di Theodore Roosevelt. Nei 47 minuti del suo discorso ha assicurato di voler fornire "sicurezza e stabilità" a chi ha già un''assicurazione sanitaria e una copertura a chi non ce l''ha. Il capo della Casa Bianca ha ribadito il suo sostegno a un''assicurazione gestita dal governo in concorrenza con il sistema privato, ma ha mantenuto la porta aperta a soluzioni alternative per garantire a tutti copertura sanitaria: "Se verrete da me con proposte serie, io sarò qui ad ascoltare". Obama ha tracciato un futuro in cui sarà illegale per le assicurazioni interrompere o negare la copertura sanitaria a persone troppo malate, ma in cui tutti gli americani dovranno assicurarsi, anche le persone giovani e sane, per "non prendere in giro il sistema".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Il trattamento corpo  per una pelle tonica e nutrita

Il trattamento corpo per una pelle tonica e nutrita

A cura di Lafarmacia.

La Nota 101 istituita dalla determinazione AIFA del 5 ottobre 2023 (n° DG 385/2023) sarebbe dovuta entrare in vigore l’8 luglio scorso ma è stata ulteriormente rinviata al 6 ottobre 2024

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top