Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Sulle dosi di vaccino decide l’Emea


Ferruccio Fazio, vice ministro del Welfare con delega alla Sanità, fornisce aggiornamenti sullo stato delle strategie vaccinali contro l''influenza A. ''''Stiamo controllando i dati che vengono dall''Emea sulla possibilità di usare una dose singola di vaccino invece di due”, è il commento di Fazio. “Una possibilità già accertata negli Stati Uniti: ma l''Emea ha bisogno di informazioni più precise”. Così Ferruccio Fazio, vice ministro del Welfare con delega alla Sanità, fornisce aggiornamenti sullo stato delle strategie vaccinali contro l''influenza A. “Quando avremo le informazioni dell''Emea - spiega durante una audizione in commissione Sanità al Senato - decideremo come modificare la strategia vaccinale”. La scelta di vaccinare il 40% della popolazione ''''e'' il risultato di una indagine precisa su numeri minimi per stroncare la epidemia. Le proiezioni ci dicono che se invece del 40% decidessimo per il 60 o il 70% della popolazione, non cambierebbe molto: il 40% e'' infatti il limite che va raggiunto”. Per questo, conclude Fazio, ''''anche se si scegliesse la dose singola, credo abbastanza improbabile che andremo a vaccinare altre categorie di popolazione oltre a quelle già indicate: escludo, ad esempio, che vaccineremo gli ultra 65enni, perch� hanno già una immunità verosimilmente acquisita da precedenti contatti”.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

La cellulite non va in vacanza

La cellulite non va in vacanza

A cura di Viatris

Nonostante l’introduzione della vaccinazione anti-pneumococcica resta ancora bassa la sensibilità dello Streptococcus pneumoniae alle penicilline, ma sono...

A cura di Sabina Mastrangelo

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top