Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Vaccino stagionale dà copertura parziale su A/H1N1


Il vaccino contro l''influenza stagionale offre una protezione parziale anche dal virus H1N1, soprattutto nei casi gravi. Lo suggeriscono i dati preliminari di uno studio messicano, pubblicato online sul British Medical Journal (BMJ). Finora, pur considerando che il vaccino stagionale (aggiornato ogni anno) contiene tre ceppi virali tra cui uno della stessa famiglia del nuovissimo virus, gli scienziati hanno considerato poco probabile che possa innescare una forma di immunizzazione contro l''influenza pandemica. Lo studio messicano offre ora nuovi dati. Il lavoro è stato avviato all''inizio dell''epidemia a Città del Messico e ha incluso 60 malati con una diagnosi di influenza A H1N1 confermata. I casi accertati sono stati confrontati con 180 persone colpite da altre patologie, di età e livello socio economico comparabile. Il 13% degli influenzati era stato vaccinato contro l''influenza stagionale, con il vaccino trivalente inattivato. Nell''altro gruppo i vaccinati erano il 29%. Non ci sono stati decessi tra i malati vaccinati, mentre la mortalità è risultata elevata (35%) tra quelli che non lo erano. Anche il ricorso alla rianimazione, con la ventilazione assistita, è stato circa quattro volte meno frequente nei malati vaccinati. In totale, concludono gli autori, l''efficacia del vaccino stagionale sarebbe dell''ordine del 73% contro l''A H1N1.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Ritrovare concentrazione e produttività

Ritrovare concentrazione e produttività

A cura di Alfasigma

L’aumento dei casi di morbillo e i recenti decessi in due paesi UE/SEE preoccupano gli esperti dell’ECDC, in particolare le fasce deboli come i bambini sotto...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top