Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Il costo della riforma Usa per Big Pharma


La Camera americana dovrebbe votare questa settimana la riforma sanitaria, che secondo gli analisti potrebbe costare ai produttori di farmaci fino a 150 miliardi di dollari in un decennio. Le misure contenute nella versione attuale dell''Affordable Health Care for America Act alla Camera, illustrata la settimana scorsa dalla speaker Nancy Pelosi includono infatti la richiesta alle aziende di rimborsare i medicinali alle persone incluse nei programmi Medicare e Medicaid e il rafforzamento del potere del governo federale di negoziare i prezzi dei farmaci per Medicare. Le società farmaceutiche hanno a lungo combattuto queste proposte e la Pharmaceutical Research and Manufacturers of America (PhRMA) ha fatto notare che i rimborsi richiesti porterebbero a una diminuzione degli investimenti in ricerca e sviluppo soprattutto nelle malattie geriatriche, come l''Alzheimer e il Parkinson. Unica buona notizia per le aziende pare essere quella della possibile protezione commerciale di 12 anni sui farmaci biologici.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Contro i sintomi del mal di gola

Contro i sintomi del mal di gola


DruGhost, database nazionale ed europeo delle indisponibilità, nato dalla collaborazione tra Sifo e Aifa riesce ad anticipare le carenze del farmaco. I primi...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top