Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Un nuovo riconoscimento a Giacomo Leopardi


Il presidente storico della Federazione è stato insignito del titolo di Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica Italiana

"Figura di rilievo e di prestigio che ha rappresentato con autorevolezza e competenza la farmacia italiana per molti lustri, divenendo un interlocutore apprezzato e ascoltato dai Governi di ogni colore politico". Queste le parole con le quali il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta, ha motivato il conferimento dell''onorificenza di Cavaliere di gran Croce al Merito della Repubblica Italiana a Giacomo Leopardi, storico presidente dei farmacisti italiani, nel corso della cerimonia ufficiale tenutasi il 24 novembre nella Sala degli Arazzi di Palazzo Chigi. Nel consegnargli il massimo riconoscimento della nostra Repubblica, Letta ha posto l''accento sulla grande stima nelle sedi istituzionali di cui Leopardi ha sempre goduto, grazie alla sua capacità "di portare preziosi contributi di proposta utili alla definizione di molte importanti decisioni in materia di salute", settore nel quale - ha aggiunto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio - "Leopardi non ha mai fatto mancare l''apporto della sua profonda esperienza, maturata sul campo nella posizione privilegiata di chi, operando in un presidio al centro del sistema sanitario come la farmacia, può avere una visione ampia delle situazioni, dei problemi e delle necessità."

Per Luigi d''Ambrosio Lettieri, segretario della Commissione Igiene e sanità del Senato e vicepresidente della Federazione, presente alla cerimonia, le parole che Letta ha voluto riservare alla figura di Leopardi, oltre a riverberare positivamente sull''intera professione farmaceutica, suonano anche come un''indicazione di come vada intesa la rappresentanza professionale. "Ciò che il presidente Leopardi ha fatto nell''arco di decenni  per tutelare e sviluppare la professione farmaceutica deve rappresentare un modello virtuoso per tutti" ha affermato il senatore. "Leopardi gode della stima incondizionata delle istituzioni e dell''apprezzamento e dell''affetto di tutti i colleghi farmacisti proprio perch� ha sempre operato con generosità e intelligenza, ma anche con acume ed equilibrio, senza mai dimenticare che la tutela di un interesse settoriale, come è quello di una categoria professionale, passa necessariamente attraverso la salvaguardia degli interessi generali e il rispetto di irrinunciabili principi di equità, rigore e giustizia. Una lezione preziosa, la sua, alla quale dobbiamo continuare a guardare." “Sono profondamente felice di questo riconoscimento, che premia l’insostituibile attività che Giacomo Leopardi ha svolto, e continua a svolgere in seno al Comitato centrale, con le grandi qualità umane e professionali che tutti noi conosciamo da sempre. Un impegno instancabile per il quale non posso che ringraziarlo, ancora una volta, a nome del Comitato Centrale e di tutti i farmacisti italiani” ha dichiarato il presidente della Federazione Andrea Mandelli.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Detersione naso e occhi per bambini e adulti

Detersione naso e occhi per bambini e adulti


Prendono il via oggi le vaccinazioni all’Inmi Spallanzani di Roma le vaccinazioni contro il virus dengue, ma solo per specifiche popolazioni a rischio ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top