Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Prepararsi per le feste


L’Associazione nazionale dell’industria farmaceutica dell’automedicazione (ANIFA) promuove l’uso responsabile dei farmaci da banco per far fronte al sovraccarico a cui va incontro l’apparato gastrointestinale durante le festività natalizie. “Dopo il pasto � spiega Attilio Giocosa, gastroenterologo del Policlinico di Monza - nel caso compaiano i primi sintomi di cattiva digestione è possibile ricorrere all’automedicazione e i soli medicinali che si possono assumere in autonomia e sicurezza sono quelli da banco contraddistinti dal bollino rosso, sui quali, per avere un consiglio, ci si rivolge comunque al farmacista”. A fronte di un quadro sintomatologico riportato dal paziente, sostiene l’esperto, il farmacista può indirizzare l’assunzione di alcuni farmaci da banco: antiacidi (bicarbonato di sodio, carbonato di calcio, composti di alluminio e magnesio, citrati di sodio, acido citrico) per tamponare l’acidità gastrica o antisecretori, gli antiH2 (cimetidina, famotidina), per ridurne l’incremento. Tra le altre soluzioni, si legge in una nota ANIFA, l’associazione di magnesio idrossido, algeldrato e dimeticone ha un’azione anti-flatulenza e i farmaci procinetici, per accelerare i tempi di transito e favorire o normalizzare lo svuotamento gastrico. Tra i principi attivi comunemente consigliati vi sono metoclopramide e domperidone. Entrambi hanno anche un effetto anti-nausea.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Il solito biscotto? No grazie - Natruly

Il solito biscotto? No grazie - Natruly

A cura di Natruly

Il fabbisogno formativo relativo ai professionisti della salute è stimato in crescita in tutti i comparti della sanità e il trend riguarda anche i farmacisti. Per il settore, l'indicazione conferma...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top