Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

L’ONAOSI comincia il cambiamento


Il Cda dell''Opera nazionale per l''assistenza agli orfani dei sanitari italiani ha approvato il testo che permetterà di riformarne la funzione, secondo le indicazioni previste dall''accordo del 10 ottobre e dall''articolo 29 del Decreto fiscale collegato alla Finanziaria. Testo che ora verrà girata al ministero della Salute per l''approvazione in via definitiva, e successivamente al ministero del Lavoro che dovrà rendere operativa la riforma tutti gli effetti. "Probabilmente entro la fine dell''anno", ha dichiarato Riccardo Cassi, componente del consiglio dell''ONAOSI, uno dei primi relatori del testo.  "La bozza approvata - afferma Cassi - ricalca l''accordo sancito precedentemente al ministero della Salute". Tra le novità più significative, la nomina dei componenti del Comitato di indirizzo dell''ente. "Il Comitato - spiega Cassi - sarà composto per due terzi direttamente dai contribuenti, mentre un terzo da rappresentanti delle Federazioni nazionali degli Ordini professionali. Sarà poi il Comitato a eleggere il Cda, con 9 componenti". Il testo della bozza di riforma dello statuto, prevede anche l''allargamento delle funzioni dell''ente. "Oltre all''assistenza degli orfani - sottolinea Cassi - ci si occuperà  finalmente anche dei ''camici bianchi'' anziani, malati e bisognosi di aiuto. Ma non solo. L''assistenza - conclude - sarà estesa anche agli orfani del genitore non contribuente".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Benessere e salute femminile - Kistinox

Benessere e salute femminile - Kistinox

A cura di Uriach

Paola Minghetti è stata eletta per il prossimo triennio Presidente della SITELF, rinnovato anche il  Consiglio Direttivo

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top