Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Iss, la pandemia non è un flop


La pandemia da H1N1 "non è stata un flop: finora ci sono stati 4 milioni di malati in Italia, e certo la sindrome non è paragonabile a un raffreddore. Insomma, siamo stati fortunati: il numero di pazienti è stato limitato rispetto alle previsioni e dunque anche i casi gravi sono stati inferiori alle attese". A tracciare un bilancio "parziale" dell''effetto della pandemia influenzale nel nostro Paese è Gianni Rezza, direttore del dipartimento di Malattie infettive, parassitarie e immunomediate dell''Istituto superiore di sanità, a margine di un incontro a Roma su “Pandemia influenzale luci ed ombre”. "Il picco c''è stato - sottolinea l''esperto - è stato intenso e rapido e ha colpito in particolare i bambini e gli adolescenti. Poi la curva è scesa all''improvviso, come se l''epidemia si fosse autolimitata, ma non se ne può ancora escludere un altro. Per ora questo andamento è  poco spiegabile, e l''H1N1 resta misterioso sotto alcuni aspetti. Ma per fare i conti - avverte - bisogna aspettare la fine di aprile e quindi della stagione influenzale". Se da più parti piovono critiche sulla gestione della pandemia da parte dell''Organizzazione mondiale della sanità, accusata di un atteggiamento eccessivamente allarmistico, Rezza dice: "Per ora siamo stati fortunati, ma non sarebbe stato corretto sottovalutare il pericolo. Come pure non si può ancora escludere una nuova ondata".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Il tuo alleato per il benessere della gola

Il tuo alleato per il benessere della gola


Molteplici le reazioni alle dimissioni di Giorgio Palù dall’incarico di presidente dell’Aifa. Schillaci e Gemmato: accolto suggerimento di nominare un ...

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top