Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Regioni al lavoro su riconsegna vaccini


Si dicono già pronte a riconsegnare i molti vaccini contro l''influenza A non utilizzati in questi mesi, anche se non proprio tutte le Regioni italiane sembrano avere portato a termine la ricognizione chiesta dal ministero della Salute. Il dicastero aveva inviato a fine gennaio un''informativa a tutti gli assessorati alla Sanità italiani, per sapere il numero di dosi rimaste inutilizzate e i tempi necessari per la loro riconsegna. Il ministero si aspettava una risposta entro i primi di febbraio, ma non  tutte le Regioni sono state puntuali. Ci sono quelle, numerose, che sarebbero già pronte a restituire le dosi di vaccino. Ma ce n''è anche qualcuna che lamenta ancora dei ritardi e ha problemi nel calcolo delle dosi rimaste inutilizzate, come Basilicata e Veneto. E'' quanto emerge da un''analisi condotta dall’Adnkronos salute, Regione per Regione. All''indagine hanno aderito tutte le Regioni italiane, escluse Lazio e Calabria. Le prime dosi di vaccino scadranno a luglio ed entro quel periodo dovrà quindi essere concluso l''iter da parte delle Regioni: calcolo delle dosi da restituire, trasporto dalle Asl al centro di stoccaggio individuato e riconsegna generale al ministero della Salute. Nella migliore delle ipotesi, però, le ultime Regioni rimaste potranno partire con la riconsegna solamente a fine marzo. Intanto, tutte aspettano una comunicazione dal dicastero.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Per la cura e la salute della pelle e delle gambe - Lafarmacia.

Per la cura e la salute della pelle e delle gambe - Lafarmacia.

A cura di Lafarmacia.

Il test on line di access alla facoltà di Medicina è stato annullato a gennaio dal Tar Lazio e sarà sostituito dal ritorno al concorsone in presenza degli anni precedenti. Lo ha deciso il...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top