Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Fazio, un quarto dei morti mondiali per ambiente malato


Il 24% delle malattie e il 23% delle morti nel mondo sono attribuibili a fattori ambientali, e oltre il 33% delle patologie nei bambini sotto i 5 anni è provocato da questi fattori. Tra le cause ambientali di morte e disabilità nei bambini vanno inseriti anche gli incidenti. "Durante questi tre giorni della conferenza Oms in Europa moriranno 345 bambini per incidenti". Con questi dati il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, ha aperto la conferenza stampa di presentazione della “V Conferenza ministeriale Ambiente e Salute”, in corso fino a domani a Parma, promossa  dall''Organizzazione mondiale della sanità e dai ministeri italiani di Salute e Ambiente. Si tratta di un meeting al quale partecipano circa 900 esperti provenienti dai 53 Paesi della regione europea dell''Oms, 27 ministri, 12 vice-ministri, 23 segretari di Stato e altri 200 rappresentanti dei dicasteri di Ambiente e Salute. In particolare, quest''anno il tema è focalizzato sulla Protezione della salute dei bambini in un ambiente che cambia. "Nel caso dei fattori ambientali - ha aggiunto - è molto importante la prevenzione primaria, che noi abbiamo focalizzato sugli inquinanti chimici e su tutte le altre sostanze potenzialmente nocive, a partire dalla protezione dei nostri bambini. Ma la prevenzione si declina anche in settori quali l''alimentazione, con sicurezza e qualità del cibo, la tutela delle acque e l''incentivo all''attività fisica, considerata vero e proprio farmaco".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Il nuovo pasto sostitutivo dal gusto irresistibile

Il nuovo pasto sostitutivo dal gusto irresistibile


L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una circolare per garantire l’uniformità in merito ad alcune previsioni in materia di imposte indirette, in ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top