Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Tropici nefasti per l’intestino

di C. Ignaccolo


Secondo le stime dell’Associazione Tour Operatori Italiani, tra dicembre e gennaio, tanti sceglieranno pacchetti-vacanze con mete lontane. Ma se ogni anno 1 milione di italiani sceglie i paesi subtropicali o tropicali, circa il 40% di loro è colpito dalla diarrea del viaggiatore. Si tratta di un problema di origine batterica che, secondo gli esperti comporta una spesa annua di circa 350 milioni di euro. Una somma che non include i costi dei ricoveri ospedalieri. "Il problema della diarrea acuta risulta molto frequente per chi viaggia nei Paesi a rischio, come Asia, Africa e America Latina � ricorda Alberto Corti, direttore generale Astoi - Spesso ci rendiamo conto che il viaggiatore non conosce punti di riferimento importanti che lo aiutino a prevenire o affrontare un problema di salute in vacanza, ed è costretto al fai da te o a seguire consigli più o meno appropriati, suggeriti dal passaparola fra compagni di viaggio. Per questo desideriamo collaborare con la SIMVIM (Società italiana medicina dei viaggi e migrazione) per dare ai viaggiatori che si rivolgono ai nostri tour operator informazioni corrette sui servizi disponibili prima, durante e dopo il viaggio. Inoltre - conclude - è nostra intenzione formare assieme alla SIMVIM i nostri operatori di settore".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Rapporto di Sostenibilità di TePe per il 2022

Rapporto di Sostenibilità di TePe per il 2022

A cura di TePe

Al via corso Fad per conoscere gli aspetti generali delle condizioni di burnout, mobbing, straining, stalking, sempre più diffuse in tutti i settori ma in particolare in quello delle professioni...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top