Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Asa più antiemetico nell’emicrania con nausea


Una revisione sistematica Cochrane ha valutato la validità del trattamento dell’emicrania con una singola dose da 1 grammo di acido acetilsalicilico (ASA) raccogliendo i risultati di 13 studi clinici su oltre 4.200 pazienti con emicrania. Sono stati confrontati pazienti che assumevano solo ASA o ASA più un antiemetico con quelli trattati con placebo o con altri medicinali per l''emicrania. I ricercatori hanno evidenziato che una singola dose di 900-1.000 mg di ASA riduceva il dolore nei pazienti con emicrania di grado severo o moderato, quando confrontata con placebo. A due ore dall''assunzione, in un paziente su due i sintomi diminuivano, passando da severi a lievi, mentre in uno su quattro il dolore è scomparso. La monoterapia con ASA alleviava anche alcuni sintomi correlati, quali nausea, vomito, fotofobia e fonofobia. L''aggiunta di metoclopramide all''ASA non aumenta l''efficacia antidolorifica, ma controlla meglio nausea e vomito. Questa combinazione si è inoltre dimostrata attiva tanto quanto una dose di 50 mg di sumatriptano, agonista della serotonina. Quando somministrato a un dosaggio maggiore (100 mg), il sumatriptano è invece leggermente più efficace nel ridurre il dolore dopo due ore dall''assunzione. Tutti i farmaci analizzati nella revisione hanno effetti collaterali lievi e transitori quando utilizzati per brevi periodi, ma gli eventi avversi erano più frequenti nei pazienti trattati con dosi di 100 mg di sumatriptano rispetto ad aspirina e metoclopramide.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Al Gemelli arrivano le App MyPancreas e Butterfly

Al Gemelli arrivano le App MyPancreas e Butterfly


Il presidente della Fnomceo Filippo Anelli scrive al presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio in merito a un Protocollo regionale firmato con Federfarma e Assofarm in tema di servizi in...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top