Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Promettente la terapia del calo del desiderio femminle


Boehringer Ingelheim ha annunciato nuovi risultati di uno studio dal quale emerge che il numero di donne in età fertile affette dal disturbo da calo del desiderio sessuale che hanno riferito miglioramenti clinicamente significativi della loro condizione, è stato statisticamente superiore fra coloro che hanno assunto flibanserin 100mg rispetto al gruppo placebo. Flibanserin è una molecola, non a base di ormoni attualmente in fase sperimentale in studio di fase III che ha riguardato più di 1.300 donne. I dati sono stati presentati all’American Congress of Obstetricians and Gynecologists (ACOG). “Sappiamo che flibanserin è efficace e ben tollerato in ambito clinico, ma è altrettanto importante capire se le pazienti stesse traggono beneficio dalla terapia” ha dichiarato John Thorp, il ricercatore che ha diretto lo studio, professore di Ostetricia e ginecologia presso l’University of North Carolina Medical School. E aggiunge: “I risultati di questo studio sono molto incoraggianti, in quanto le donne hanno riferito un miglioramento non solo dei sintomi del disturbo, ma hanno anche sentito un miglioramento significativo del loro livello di benessere complessivo”. Il farmaco, assunto una volta al giorno, la sera prima di andare a letto, ha aumentato in modo rilevante il desiderio sessuale oltre ad aver ridotto notevolmente il disagio associato e le difficoltà di relazione interpersonale.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Carenza di ferro e anemia sideropenica - IBSA

Carenza di ferro e anemia sideropenica - IBSA


Presentata interpellanza a Regione Sardegna per istituire il farmacista di reparto. Cuccu (Idea Sardegna): ruolo cruciale nel sistema sanitario locale

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2023 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top