Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Sanità, volano dell’economia


La tutela della salute non è solo un dovere cui corrisponde un capitolo di spesa, ma anche una componente fondamentale della vita economica del paese

A fornire i numeri per un cambio di visione è il Rapporto 2010 sul sistema sanitario in controluce, patrocinato dalla Fondazione  Farmafactoring e presentato ieri mattina a Roma. Il Rapporto, realizzato con il contributo di Cer-Nib, Cergas e Censis, mostra che se la spesa sanitaria aumenta dell''1%, il Pil italiano segna un balzo in avanti dello 0,26%. Mentre se i pazienti cronici diminuiscono del 10%, l''economia risparmia ben 150 milioni di euro l''anno. Ma il contributo positivo della salute sulla crescita economica passa anche attraverso altri dati. Se l''aspettativa di vita aumenta di 5 anni, stimano per esempio i ricercatori, il tasso di crescita annuale del Pil segna un buon +0,3-0,5%. Senza considerare che in Italia l''industria della salute, nelle sue varie articolazioni, può sorreggere l''economia di intere regioni. Potenziali risparmi, poi, potrebbero derivare dall''impiego di farmaci. Tra il 2001 e il 2009 - si legge nel Rapporto - il valore delle giornate di lavoro perse in un anno a causa delle malattie croniche è salito da 5,1 miliardi di euro a quasi 6,3 mld. Un aumento dell''1% dei pazienti sottoposti a terapie farmacologiche adeguate può determinare una riduzione di circa lo 0,25% del numero di giornate perse.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Contro i sintomi del mal di gola

Contro i sintomi del mal di gola


L’Agenzia italiana del farmaco ha approvato glofitamab, primo anticorpo bispecifico a durata fissa per il trattamento del linfoma diffuso a grandi cellule B recidivante o ...

A cura di Giuseppe Tandoi

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top