Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Sospese esportazioni in Italia mozzarelle contaminate


Il ministro della Salute Ferruccio Fazio, in seguito alla richiesta inviata dall’Ue alle autorità sanitarie tedesche in merito alla mozzarella blu, ha chiesto la convocazione urgente del Comitato della catena alimentare per esaminare gli esiti delle ispezioni effettuate nei giorni scorsi nella ditta tedesca Michwerk Jager Gmbh & Co e per discutere sulle misure che la stessa Commissione intende adottare al fine di tutelare i consumatori e i prodotti. La Commissione, aderendo alla richiesta italiana, ha convocato il Comitato per il prossimo 1 luglio. L’azienda produttrice delle mozzarelle contaminate ha sospeso le esportazioni in Italia di tutti i prodotti lattiero-caseari. Questa misura adottata in via cautelativa soddisfa le esigenze avanzate nei giorni scorsi dal ministro della Salute al direttore generale della direzione SANCO. Le attività di controllo predisposte dal Ministro ed effettuate dai NAS hanno portato al sequestro di ben 30 tonnellate di mozzarelle blu.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Specifica per le piccole aree delicate e sensibili

Specifica per le piccole aree delicate e sensibili

A cura di Lafarmacia.

Diventare Ambassador significa entrare a far parte di una rete di professionisti che mostrano interesse e preparazione per il tema e che possono farsi portavoce di questo approccio con pazienti e...

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top