Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Pazienti: rischi per antitumorali e antiaids in farmacia


Ritirare subito la norma contenuta nella manovra economica, all''esame della Commissione Bilancio del Senato, che prevede il passaggio di alcuni farmaci attualmente d''uso ospedaliero in farmacia, per un importo pari a 600 milioni di euro. A chiedere la modifica sono associazioni di malati di Aids e tumori, i più colpiti dalla nuova norma, che hanno voluto manifestare il loro dissenso in una conferenza organizzata ieri a Roma. Il Network persone sieropositive (Nps) Italia Onlus e la Federazione italiana delle associazioni di volontariato in oncologia (Favo) hanno manifestato i loro dubbi in un documento scritto, inviato al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, ai ministri della Salute e dell''Economia Ferruccio Fazio e Giulio Tremonti, all''Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e a tutti i responsabili di partito affinch� si faccia marcia indietro sulla norma. Le associazioni, infatti, temono il rischio di un minor controllo dell''aderenza al farmaco e del rispetto della terapia, la possibile indisponibilità del prodotto a livello di farmacia territoriale, il mancato rispetto della privacy e l''incentivazione all''utilizzo di generici di imminente introduzione, con la possibilità che nel tempo la gratuità riguardi solo il generico e che per avere il medicinale cui si è abituati si debba integrare il costo. Per Elisabetta Iannelli, segretario della Favo, �il vero pericolo è quello del “fai da te”. Acquistare prodotti in farmacia potrebbe essere rischioso, meglio continuare con la distribuzione in ospedale, come è sempre stato. Ci aspettiamo una risposta dalle Istituzioni - conclude - perch� qui stiamo parlando di farmaci ''salvavita'' ed è vietato prendere sotto gamba il problema�.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Detergente intimo quotidiano maschile

Detergente intimo quotidiano maschile

A cura di Viatris

Uno studio pubblicato su Nature evidenza che una dieta con elevato contenuto di proteine potrebbe aumentare il rischio di aterosclerosi

A cura di Francesca De vecchi - Tecnologa alimentare

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top