Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Anche Assogenerici non contenta delle modifiche


Solo un piccolo passo avanti a favore dei farmaci generici senza però puntare veramente allo sviluppo del mercato di questi medicinali, favorendo cioè l''aumento del numero di scatole vendute e, di conseguenza, anche dei risparmi sulla spesa farmaceutica. E'' quanto lamenta Giorgio Foresti, presidente di Assogenerici, che si dice �favorevole ma non contento� del testo dell''emendamento alla manovra finanziaria sulla farmaceutica. Nel capitolo riguardante i farmaci equivalenti di classe A, l’emendamento sostiene che sarà l''Agenzia del farmaco, sulla base di una ricognizione dei prezzi vigenti nell''Ue, a fissare un prezzo massimo di rimborso per confezione, a parità di principio attivo, di dosaggio, di forma farmaceutica, di modalità di rilascio e di unità posologiche. Non ci saranno, quindi, più le gare ribasso per questi medicinali. �Sono un po'' sorpreso dal testo dell''emendamento�, spiega Foresti, sottolineando che ancora una volta è evidente che �si lavora poco sullo sviluppo del settore. Anche in questo caso mancano norme che incrementino le quantità: si agisce sempre sulla leva del prezzo e mai su quella del mercato�. Nonostante tutto però, si tratta di �un testo che può essere accettato�. Si cercherà �con l''Aifa e i ministeri competenti di renderlo un''opportunità�. Il cambiamento “forte” previsto per gli equivalenti è legato alla scomparsa della gare a ribasso per l''acquisto da parte del Servizio sanitario, che saranno sostituite con un prezzo massimo di rimborso fissato dall''Aifa in base alla media europea.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Proteggi la tua intimità ogni giorno - Saugella

Proteggi la tua intimità ogni giorno - Saugella

A cura di Viatris

"Tra i vari dati che presento oggi in Parlamento ci sono quelli relativi agli accessi nelle strutture di emergenza su tutto il territorio nazionale nel 2022, con oltre il 40% di codici bianchi e...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top