Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Snami, ministero sordo su certificati online


Un appello a tutte le forze sindacali sul nuovo sistema di certificazione malattia online, voluto dal ministro della Funzione pubblica Renato Brunetta, �affinch� si faccia fronte unico ad atteggiamenti a dir poco antisindacali, che rasentano l''incostituzionalità�. è l''appello del sindacato nazionale autonomo medici italiani (Snami) che torna ancora una volta sul tema dei certificati digitali. �Abbiamo percorso - si legge in una nota - tutte le strade del dialogo con il ministro Brunetta, il quale ci sembra assolutamente sordo a ogni tipo di ragionevole composizione della scottante diatriba sulla digitalizzazione dei certificati di malattia. Brunetta si ostina a diffondere numeri inconsistenti, non si rende conto che le consulenze e le fonti dalle quali attinge informazioni non sono fedeli alla realtà e continua con una testardaggine immotivata a portare avanti un piano che non potrà dare assolutamente i risultati sperati. Non gli è servita a niente l’esperienza delle Poste italiane con la posta certificata? Un fallimento totale�. Da qui l''appello al fronte unico sindacale e un nuovo invito al ministro Brunetta: �sia ragionevole, non può cancellare i sindacati, non inneschi inutili lotte che danneggiano prima di tutto il cittadino. Lei è il primo guerriero antiassenteismo e fa di tutto per facilitare le assenze al lavoro. Le hanno detto che tutta l''operazione che ha messo in opera abbatte l''unico deterrente per l''assenteista che è il recarsi alle poste? Ragioni ministro e si faccia aiutare da chi tutti i giorni è in trincea a curare la gente e combattere l''assenteismo�.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Para-probiotici e prebiotici:  perché sono utili non solo per l’intestino?

Para-probiotici e prebiotici: perché sono utili non solo per l’intestino?

A cura di Alfasigma

Emanuele Monti, Presidente IX Commissione Sostenibilità Sociale, Casa e Salute della Regione Lombardia entra nel Consiglio di amministrazione dell'Agenzia...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top