Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Rinnovo della Convenzione, ritardi nella rilevazione delle deleghe


Difficile che la trattativa per la nuova Convenzione tra farmacie e Ssn possa cominciare prima dell’inizio del 2011. Questa almeno è la stima ufficiosa proveniente dalla Sisac, la struttura interregionale che gestisce per conto dei governatori i rinnovi contrattuali con il personale convenzionato. Prima, infatti, c’è da completare la rilevazione delle deleghe sindacali, un’operazione prettamente burocratica che serve alla Sisac per mappare la rappresentatività delle sigle di categoria e stabilire gli interlocutori con i quali intavolare la trattativa. La rilevazione è scattata nel giugno scorso e nonostante Federfarma si stia confermando il sindacato unico dei titolari, i ritardi registrati in alcune Asl per l’inusualità della procedura (questa è la prima mappatura operata sulle farmacie) stanno facendo slittare la chiusura dell’operazione, tanto che a oggi sarebbero circa tredici le Regioni che hanno provveduto a trasmettere i dati.
Perch� la Sisac possa avviare la trattativa, poi, occorre che il Comitato settore Sanità della Conferenza delle Regioni trasmetta il cosiddetto Atto d’indirizzo, ossia la piattaforma con cui la parte pubblica definisce richieste e parametri economici della nuova Convenzione. E a oggi, non risultano nell’agenda del Comitato di settore riunioni con l’atto d’indirizzo all’ordine del giorno.
Qualche buona notizia per i farmacisti comunque c’è: anche la Sisac, infatti, conferma che alle farmacie non si applica il blocco impartito dalla Manovra finanziaria di quest’estate a contratti e convenzioni del personale sanitario fino a tutto il 2011. �L’accordo con le farmacie non è interessato dal provvedimento� spiega in particolare il vice coordinatore della Sisac, Simone Cuccia �perch� da questa Convenzione non deriva neanche un euro di spesa per il Ssn�.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Caldo estivo e luce blu? - Acuvis

Caldo estivo e luce blu? - Acuvis


Cambio al vertice nel Consiglio di Amministrazione di Unico S.p.A., azienda della distribuzione intermedia di farmaci:  Giuseppe ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top