Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Ritardi nei pagamenti alle farmacie, tocca a Napoli


Le Asl Na 1 Centro, Na 2 Nord e Na 3 Sud sono in ritardo di otto mesi nei pagamenti nei confronti delle farmacie ma ci sono anche situazioni più datate, e per questo Michele Di Iorio (nella foto), presidente di Federfarma Napoli ha inviato una lettera aperta al presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, al prefetto di Napoli, Andrea De Martino, e ai commissari delle aziende sanitarie locali napoletane. Il presidente di Federfarma chiede a Caldoro la convocazione urgente di un tavolo di riunione con Federfarma, Farmindustria, Adf, le società di credito e l''Ordine dei farmacisti, «al fine di evidenziare lo stato delle procedure amministrative, la programmazione di pagamenti certi e puntuali dei crediti maturati e maturandi, in uno con le soluzioni ai tanti problemi già più volte evidenziati». Di Iorio annuncia, contestualmente, l''imminente assemblea dei titolari di farmacia che potrebbe decidere di adottare ulteriori forme di protesta per autotutela sindacale.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Quest’anno il Natale è una coccola di benessere

Quest’anno il Natale è una coccola di benessere

A cura di Lafarmacia.

Un maggiore consumo di cereali integrali, ma anche di tutti gli alimenti contenenti fibre, diminuisce il rischio di sviluppare alcune tipologie di cancro. Il parere del World Cancer Center...

A cura di Francesca De vecchi - Tecnologa alimentare

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top