Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

I medici di famiglia: fare fronte comune sul territorio


È bivalente l’accoglienza che i medici di famiglia hanno riservato al ruolo che con i nuovi servizi le farmacie andranno a recitare sul territorio. Una fetta cospicua dei generalisti teme invasioni di campo e minacce alle proprie competenze professionali, tra i vertici della categoria invece prevale un orientamento costruttivo, improntato alla ricerca di sinergie con i farmacisti per privilegiare la medicina d’iniziativa su quella d’attesa e la presa in carico del paziente cronico. È il caso per esempio della Fimmg, che con Federfarma ha attualmente in corso una serie di incontri informali volti ad approfondire le opportunità provenienti dai nuovi servizi sotto un profilo immediatamente operativo. «Crediamo sia necessario instaurare un coordinamento sul territorio tra medici di famiglia e farmacie» spiega il segretario nazionale del sindacato, Giacomo Milillo «le due professioni infatti condividono un convenzionamento con il Ssn assimilabile sotto il profilo giuridico e nutrono il medesimo interesse a presidiare il territorio per scongiurare l’ingresso di privati e società di capitale nel settore dei servizi. È evidente che il nostro obiettivo dev’essere quello di costruire una collaborazione che da un lato sappia mettere assieme ciò che le due professioni sanno offrire in termini di competenze e contributo, salvaguardando allo stesso tempo le peculiarità e gli ambiti di ciascuna».

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Portare l’igiene orale fuori casa

Portare l’igiene orale fuori casa

A cura di Curaprox

Una nuova revisione sistematica, pubblicata Journal of Cutaneous Medicine and Surgery, mostra che la teledermatologia può rappresentare uno strumento ...

A cura di Paolo Levantino - Farmacista clinico

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top