Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Fascia C , l’Anpi scrive a Berlusconi


Il governo assuma il timone delle liberalizzazioni avviate dalla Legge Bersani e le completi. È in sostanza questo l’invito che l’Anpi (Associazione nazionale parafarmacie italiane) intende rivolgere al presidente Berlusconi attraverso la voce dei propri iscritti. Saranno infatti loro a spedire individualmente a Palazzo Chigi una lettera nella quale si rielencano le richieste della sigla di categoria. «Siamo convinti» spiega Massimo Brunetti, segretario dell’Anpi «che ogni contributo a sostegno delle nostre imprese è ben accetto, indipendentemente dall’interlocutore politico al quale ci rivolgiamo». L’obiettivo prioritario dell’associazione, in particolare, rimane quello della liberalizzazione della fascia C: «La sanatoria non è la soluzione ai problemi delle parafarmacie. Non è uno strumento eticamente serio, anzi è iniquo verso coloro che hanno investito nelle farmacie rurali e verso tutti i collaboratori . Inoltre sancirebbe la chiusura di un''esperienza invece positiva come quella delle parafarmacie».

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

A casa come in palestra, non scivolare sul bagnato

A casa come in palestra, non scivolare sul bagnato

A cura di Viatris

L'Aula della Camera ha approvato il Dl Pnrr quater con 140 voti favorevoli e 91 contrari, espressi da tutte le opposizioni. Il provvedimento passa ora all'esame del Senato per la seconda lettura e il...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top