Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Racca: ora anche la Convenzione nazionale


«Un primo passo verso la costruzione di quella farmacia dei servizi disegnata dal decreto Fazio». È il commento con cui Annarosa Racca, presidente di Federfarma Lombardia e della Federazione nazionale titolari, riassume il senso dell’accordo stipulato l’altro ieri con la Regione.

 

Allora presidente, soddisfatta?
«Certamente. Si concretizza il progetto di una farmacia intesa centro nevralgico dell''assistenza sul territorio. Così i cittadini possono trovare nei nostri presidi sempre più risposte alle loro esigenze».

 

Vedo che per partire non avete atteso il rinnovo della Convenzione nazionale, come vorrebbe il decreto Fazio, ma avete imboccato la scorciatoia dell’intesa dedicata. E’ un segnale per le altre Federfarma regionali?
«Alla Convenzione nazionale non rinunciamo e come esecutivo nazionale continuiamo a lavorare con la conferenza delle Regioni perché finalmente si apra la trattativa. L’obiettivo dev’essere quello di ottenere un quadro uniforme sull’intero territorio nazionale, proprio come con questo accordo ci preoccupiamo di garantire servizi e tariffe uniche per tutte le farmacie della Regione».

 

A proposito. Nell’intesa si parla di servizi remunerati con il voucher. Visto la preferenza della Regione per forme organizzative che sviluppino la competizione tra provider di servizi, non c’è il rischio che con il voucher le farmacie siano messe a competere sul territorio con altri erogatori, pubblici o privati?
«Lo escluderei. In ogni caso, la questione voucher verrà affrontata e definita al tavolo che apriremo con la Regione per scrivere i dettagli organizzativi del progetto».

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Specifica per le piccole aree delicate e sensibili

Specifica per le piccole aree delicate e sensibili

A cura di Lafarmacia.

Uno studio pubblicato su The Lancet Neurology ha dimostrato che il trattamento preventivo con atogepant dell'emicrania episodica nelle persone con precedente esperienza di...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top