Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

D’Ambrosio: riordino, nessun rallentamento conclusione entro l’estate


Il lavoro attorno al progetto di riordino del servizio farmaceutico prosegue secondo scaletta. Parola di Luigi D’Ambrosio Lettieri, relatore del ddl in commissione Igiene e sanità e vicepresidente della Fofi. Rassicurazioni volte a tranquillizzare dopo lo sconcerto sollevato dal senatore Pdl Antonio Tomassini, secondo il quale occorreranno 12-18 mesi per condurre in porto il disegno di legge.

 

Senatore, un anno e mezzo è tanto. Molti farmacisti si aspettavano tempi più corti…
Il senatore Tomassini ha fatto una stima rispetto all’approvazione definitiva del testo e la valutazione tiene è realistica in base ai normali tempi parlamentari. I lavori procedono secondo programma, un mese circa e dovremmo terminare il giro delle audizioni. Entro l’estate il ddl dovrebbe approdare in aula ed essere votato, poi toccherà alla Camera ed è difficile immaginare che i deputati riescano a votare prima dell’estate 2012.

 

Insomma nessun ritardo…
No. La stima del senatore Tomassini è soltanto frutto di una valutazione realistica.

 

Si dice che diverse Regioni, soprattutto al Sud, abbiano congelato i concorsi in attesa del riordino. Non varrebbe la pena far capire loro che non c’è ragione di attendere?
A me situazioni di questo genere non risultano. In ogni caso, sarebbe spiacevole scoprire che alcune amministrazioni usano il ddl come alibi per coprire proprie inadeguatezze.

 

Tomassini ha anche fatto un cenno al problema delle parafarmacie. In Commissione sta emergendo un indirizzo definito sul tema?
No, ancora non ci sono stati incontri dopo la pausa natalizia. In ogni caso, è certo che punteremo a una sintesi nella quale si terrà conto dei diritti acquisiti e dei principi costituzionali. Il che non significa disinteressarsi delle aspettative dei tremila titolari di parafarmacia, ma tenere in considerazione le istanze di tutti comprese quelle dei 40 mila collaboratori di farmacia che aspirano a un progresso del loro assetto professionale.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Rf80 Atp Energie

Rf80 Atp Energie

A cura di Rene Furterer

Angela Margiotta farmacista e presidente dell’associazione Farmaciste Insieme, nel giorno di San Valentino ha pubblicato un post sui social sul supporto alle...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top