Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Fef, il problema è la chiusura delle parafarmacie


I farmacisti titolari di parafarmacia, appartenenti alla Federazione Esercizi Farmaceutici (Fef) esprimono in una nota il loro rammarico «per l''uso propagandistico di false notizie utilizzato dalla Fofi, un organismo che dovrebbe essere indipendente e parziale invece dimostra ancora un volta di manovrare la politica e di voler sfruttare la sua posizione di vantaggio non a favore della professione ma solo a favore dei farmacisti titolari di farmacia e dei loro incontrastati privilegi economici». «La Fef» continua la nota firmata dal presidente Marco Esposito, «ha inviato nel corso del 2010 tre richieste di audizione alla commissione Igiene e Sanità, di cui fa parte il Senatore D''Ambrosio Lettieri, e ha ricevuto altrettanti rifiuti» ma non per «parlare di sanatorie» quanto «della conseguenza che avrebbe l''approvazione del ddl 863 Gasparri Tomassini, cioè la chiusura di 3000 parafarmacie e la perdita del lavoro di altrettanti colleghi farmacisti evidentemente non tutelati dalla federazione». Concetto ribadito sul sito del Forum nazionale delle parafarmacie che chiede «una modifica immediata di questo testo base, auspicando che le audizioni presso la XII Commissione Sanità servano veramente ad ascoltare la nostra proposta, che ormai da mesi vede tutte le sigle compatte con una richiesta chiara e motivata: tutti i farmaci di fascia C, devono poter essere venduti da tutti i farmacisti in Parafarmacia, con il binomio imprescindibile farmaco-farmacista».

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Il solito biscotto? No grazie - Natruly

Il solito biscotto? No grazie - Natruly

A cura di Natruly

Disponibile il corso Ecm "Elementi di Medicina di Emergenza per le professioni sanitarie", promosso da Edra, sui principali elementi della tematica 

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2023 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top