Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Cassazione, no alle ricette in bianco affidate ai farmacisti


Il medico non può affidare il proprio atto prescrittivo a terzi, perciò commette esercizio abusivo della professione medica il farmacista che compili una ricetta in bianco a richiesta del paziente. È questa la sentenza della Corte suprema di cassazione sulla vicenda di un medico che aveva affidato di prassi a due farmacisti il compito di riempire le ricette con la sua firma. I farmacisti indagati, perciò, consegnavano ai clienti, che sapevano essere pazienti del medico, le confezioni nuove di farmaci dietro esibizione delle scatole vuote. Dopo la sentenza della Corte d’appello i tre erano ricorsi in Cassazione invocando il decreto ministeriale del 31 marzo 2008 che consente ai farmacisti di consegnare farmaci in situazioni di urgenza. La Corte suprema di cassazione ha stabilito come sia indispensabile che il medico valuti di volta in volta la necessità del farmaco sia a tutela della salute del paziente sia a garanzia del rispetto di quanto previsto dai prontuari farmaceutici in un''ottica di contenimento della spesa pubblica. Nella prescrizione dei medicinali entrano dunque in gioco, sottolinea la Suprema corte, interessi costituzionalmente protetti di cui il medico è garante.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

A casa come in palestra, non scivolare sul bagnato

A casa come in palestra, non scivolare sul bagnato

A cura di Viatris

Lacticum acidum è un composto che viene prodotto durante l’esercizio fisico e in rimedio omeopatico viene usato contro vari disturbi tra cui indigestione, nausea e vomito ...

A cura di Tiziana Di Giampietro

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top