Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Taglio prezzi, farmacie e grossisti chiedono un rinvio dell’entrata in vigore


Dovrebbero entrare in vigore venerdì prossimo le liste degli equivalenti con i prezzi di riferimento tagliati in base alla manovra dell’Aifa di fine marzo. Ma Federfarma, Adf e Federfarma Servizi preferirebbero una dilazione di almeno due settimane, se non un mese. Questa almeno è la richiesta che le tre sigle della filiera hanno affidato a due lettere recapitate ieri al direttore generale dell’Agenzia, Guido Rasi. Una firmata dal sindacato titolari e l’altra dalle due organizzazioni della distribuzione intermedia. Per Federfarma il rinvio – almeno al 1° maggio – darebbe alle aziende produttrici il tempo di allineare o anche solo abbassare i prezzi, riducendo disagi e compartecipazione a carico dei cittadini. Per Adf e Federfarma Servizi, invece, uno slittamento fino al 15 maggio consentirebbe alla distribuzione di smaltire i magazzini e attenuare la perdita di valore delle giacenze determinata dal taglio dei prezzi. Da Federfarma, infine, parte anche un invito all’Aifa perché contribuisca a sbloccare il confronto su due provvedimenti che stanno particolarmente a cuore dei farmacisti: la riforma della remunerazione e alla dispensazione in farmacia degli ex Osp-2, misure ancora irrealizzate della stessa Finanziaria da cui discende l’intervento sugli equivalenti.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

In ognuno di noi c’è una super eroina

In ognuno di noi c’è una super eroina

A cura di Viatris

Il Consiglio di amministrazione del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) ha nominato Pamela Rendi-Wagner alla direzione per...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top