Login con

Politica e Sanità

17 Novembre 2011

Prezzi equivalenti e fascia C, due giorni di fuoco


Tra oggi e domani si prospettano due giorni di fuoco per la filiera del farmaco. In giornata è infatti previsto l’incontro voluto dal ministro delle Finanze, Giulio Tremonti, con i vertici di Farmindustria e Assogenerici. Tema scontato dell’appuntamento (al quale dovrebbero essere presenti anche il ministro Fazio e il direttore generale dell’Aifa, Guido Rasi) il taglio di venerdì sui prezzi degli equivalenti e la risposta che governo e Agenzia del farmaco si attendono dalle aziende. Il timore dei produttori è che Tremonti faccia pressioni sulle aziende perché abbassino i prezzi e risparmino ai cittadini un ticket occulto che sta costando all’esecutivo parecchio in termini di immagine. Il momento politico, infatti, è delicato, per gli appuntamenti elettorali e parlamentari che si profilano all’orizzonte. Domani poi è previsto un secondo incontro, sempre di convocazione governativa e con protagonista ancora una volta il ministro Tremonti. Stavolta però i convitati sono Fofi e Federfarma e il timore dei farmacisti è che l’appuntamento serva per ufficializzare la decisione del governo di procedere alla liberalizzazione della fascia C nell’ambito del ddl governativo sul rilancio economico. Una paura amplificata dalla voce che alla riunione dovrebbero essere presenti il ministro per lo Sviluppo, Paolo Romani (leader del Gruppo dei responsabili che puntella la maggioranza e di cui fa parte quel Domenico Scilipoti già firmatario di un ddl sulle farmacie non convenzionate) e lo stesso presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. E visto che non c’è due senza tre, domani dai presidenti delle Regioni, riuniti in conferenza, potrebbe anche arrivare un parere negativo sul ddl Gasparri-Tomassini per il riordino del servizio farmaceutico. Il 13 aprile, infatti, il comitato tecnico aveva bocciato la proposta di legge perché «interviene prevalentemente su aspetti di carattere gestionale e organizzativo del sistema farmaceutico di esclisiva competenza delle regionale».

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Bepanthenol Tattoo Crema Solare Protettiva SPF 50+

Bepanthenol Tattoo Crema Solare Protettiva SPF 50+

A cura di Bayer

Nella settimana dedicata alla Raccolta del Farmaco di Banco Farmaceutico sono state donate quasi 600 mila confezioni. Più di 5 mila farmacie e 19 mila farmacisti...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top