Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Un MAB in prima linea


L’EMEA ha approvato l''impiego di bevacizumab (Avastin) di Roche, come trattamento di prima linea per i pazienti con tumore renale avanzato, in combinazione con la terapia standard a base di interferone. Il tumore del rene o carcinoma delle cellule renali (Rcc) - ricorda il gruppo svizzero in una nota � è una patologia per la quale i trattamenti chemio e radioterapici comunemente utilizzati per altri tipi di tumore non ottengono purtroppo benefici significativi, e che è assai difficile individuare precocemente. L''approvazione dell''EMEA è basata sui dati dello studio di fase clinica III Avoren, che ha dimostrato come l''aggiunta di bevacizumab all''interferone offra ai pazienti con tumore renale avanzato la possibilità di vivere per un tempo quasi doppio senza progressione della malattia rispetto a quelli trattati con il solo interferone. "I risultati dello studio Avoren hanno dimostrato che bevacizumab è un trattamento efficace, sicuro e ben tollerato per i pazienti con tumore del rene avanzato", ha commentato Bernard Escudier, principal investigator dello studio.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

La cellulite non va in vacanza

La cellulite non va in vacanza

A cura di Viatris

La Corte di Giustizia europea si è espressa in una sentenza pubblicata oggi sulle questioni pregiudiziali poste dalla Corte d’appello di Parigi in merito alla vicenda relativa a Doctipharma...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top