Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Manifestano gli informatori scientifici


Informatori scientifici del farmaco sabato ''in piazza'' a Roma per "rendere visibile il malcontento della categoria", colpita da "strumentali cessioni di ramo d''azienda che rendono anomala e spregiudicata l''applicazione della legge Biagi, di cessioni di contratto, di immotivati esuberi dichiarati dalle aziende farmaceutiche, ma anche della deprofessionalizzazione di molti informatori trasferiti in aziende-contenitore". La manifestazione nazionale, prevista in piazza Barberini, è stata indetta dal XV Forum delle RSU degli informatori. Secondo gli ISF, l''anomalo comportamento delle aziende "permetterebbe loro di liberarsi in maniera indolore di personale altamente qualificato, dirottandolo verso società che risulterebbero ''contenitori a tempo'', che, a loro volta, procederebbero in fase successiva al licenziamento finale. Il metodo della cessione di ramo riferito al settore del servizio obbligatorio sull''informazione scientifica e, in particolare, alle cosiddette linee di informazione scientifica - afferma la segreteria nazionale di SLF-Cobas, sindacato che aderisce alla manifestazione - permetterebbe quindi di eludere norme relative ai licenziamenti collettivi, alla mobilità, alla cassa integrazione". Gli informatori non credono inoltre che le imprese farmaceutiche versino “in uno stato di crisi, poich� sembra universalmente acclarato che tale settore goda del maggiore valore aggiunto industriale e benefici sempre di ottimi introiti". E ricordano che "numerosissimi informatori hanno dovuto ricorrere all''intervento della magistratura al fine di vedere tutelato il diritto al lavoro". Da qui la richiesta di un "intervento immediato di tutte le Istituzioni interessate".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

A casa come in palestra, non scivolare sul bagnato

A casa come in palestra, non scivolare sul bagnato

A cura di Viatris

Presentata a Milano la prima opera di un progetto di arte urbana realizzato da SMOE Studio dedicato agli sport invernali. Limitless è supportata da Sanofi ed è volta a sensibilizzare i ...

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top